Logo Automobile Club Terni Logo dell´Automobile Club d'Italia Banner dell´Automobile Club Terni

Home >  Veicoli d’Epoca

Veicoli d’Epoca

CHE COSA VUOL DIRE VEICOLO D’EPOCA

Un veicolo, per essere definito storico o d’epoca, deve possedere caratteristiche ben precise.

VEICOLO D’EPOCA

E' il veicolo conservato nei musei che, oltre ad essere vecchio, possiede anche qualità degne di essere messe in mostra. Può circolare su strada ma solo in occasioni e con permessi particolari.

VEICOLO STORICO

E' il veicolo omologato presso l’Automotoclub Storico Italiano (ASI) o la Federazione Motociclistica Italiana (FMI) (se motoveicolo). Una volta ottenuto il "Certificato d’Identità" (precedentemente detta omologazione) il veicolo acquista di valore e può comunque uscire su strada purché in regola con le norme di circolazione, deve cioè aver superato la revisione biennale. Salvo che non sia stata concessa l’esenzione totale da parte dell’ASI o FMI, è necessario pagare il bollo (tassa di circolazione) se il veicolo circola ed ha compiuto trent'anni. Essendo il bollo una tassa di competenza regionale, il suo importo varia da regione a regione ed occorre quindi rivolgersi all'ACI di competenza.

Per i veicoli che non rientrano nelle precedenti categorie e che abbiano più di 20 anni, sono previste tariffe particolari applicate da alcune compagnie assicurative impropriamente chiamate assicurazioni per "auto d’epoca". Alcune compagnie applicano tali agevolazioni purchè la vettura sia iscritta ad un club federato all'ASI o FMI, altre richiedono anche l'iscrizione all’ASI o FMI (quindi tessera club + tessera ASI o FMI + Attestato di Iscrizione), altre ancora esigono che l’auto sia omologata e quindi Auto Storica a tutti gli effetti.